ACIT logoalto

 

 

 

Un cordiale benvenuto nel sito dell'ACIT La Spezia

Herzlich Willkommen auf der Webseite von ACIT La Spezia

locandina novembreManifestazioni per il trentennale della caduta del muro di Berlino

In occasione del trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino sono state inaugurate presso l'Istituto “Fossati-Da Passano” la mostra “Nati dopo l’89” da un progetto del Goethe-Institut e la mostra documentaria “La forza dei sentimenti” a cura della Bundesstiftung für die Aufarbeitung der SED-Diktatur. 
Il 15 novembre, nell’ambito della cerimonia di inaugurazione, il prof. Gianluca Bocchi, professore ordinario presso l’Università di Bergamo, dove insegna Filosofia della Scienza, Scienze della Globalizzazione e Lineamenti di Storia Globale, ha parlato su "1989, l'insperata unità. Berlino, Germania, Europa" ripercorrendo gli eventi e le dinamiche di un anno eccezionale nella storia tedesca ed europea. 
“Nati dopo l’89” è una mostra-reportage sulla prima generazione post-muro. Il fotografo Ignacio Maria Cocciae il giornalista Matteo Tacconi hanno intervistato i giovani di quattro città simbolo: Dresda, nella ex DDR ancora legata a una certa mentalità dell’est, Bonn nell’ovest, ex capitale della Germania occidentale, Trieste città di frontiera, multiculturale, e Bari, più a sud ma sempre sull’Adriatico. 
La mostra “La forza dei sentimenti”, promossa dalla Fondazione “Memoria, Responsabilità e Futuro” e dalla “Fondazione Federale per il confronto critico con la dittatura della SED” con il patrocinio del Ministero degli Esteri tedesco, prende in esame l’ultimo secolo di storia della Germania, prendendo lo spunto dai numerosi anniversari che ricorrono nel 2019: 100 anni dalla  fondazione della Repubblica di Weimar, 90 anni dalla crisi economica e finanziaria del ’29, 80 anni dall’aggressione alla Polonia e appunto trent’anni dalla “Rivoluzione pacifica” che portò al crollo della DDR.
Le manifestazioni sono organizzate da Associazione Culturale Italo Tedesca e Istituto Tecnico Commerciale e Tecnologico “Fossati-Da Passano”, in collaborazione con i Servizi Culturali del Comune e con il sostegno del Goethe-Institut. 
Le mostre saranno visitabili fino al 20 dicembre in orario 14-18, per visite di classi in orario scolastico è necessaria la prenotazione, tel. 0187 500557. 

Joomla SEF URLs by Artio

Calendario

Agosto 2020
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
ACIT
Associazione Culturale
Italo-Tedesca
 
Via Daniele Manin, 27
19121 La Spezia
tel. + fax +39.0187.739625
 
Orario di segreteria
Martedì, mercoledì e venerdì, ore 10,30 - 12;
inoltre lunedì, mercoledì e giovedì,
ore 17,30 - 19.
 
Partita IVA 01056960113
Codice Fiscale 91002290111
Fondazione giugno 1973
 
L’ACIT della Spezia è un’associazione no-profit che svolge attività di diffusione della lingua e della cultura tedesca. L’Associazione è riconosciuta ufficialmente e sostenuta fin dalla sua costituzione dal Ministero degli Esteri della Repubblica Federale di Germania tramite le rappresentanze consolari e collabora strettamente con il Goethe-Institut in campo linguistico e culturale. L’ACIT aderisce al Forum Nazionale delle Associazioni e degli Istituti di Cultura Italo-Tedeschi. Dal 1999 contribuisce attivamente alle numerose iniziative collegate al gemellaggio tra La Spezia e Bayreuth. Nel novembre 2001 ha ottenuto dalla Regione Liguria il riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato.
Informazioni generali
 
Tessera associativa
Giovani fino a 19 anni euro 15,00;
adulti euro 30,00.
 
I nostri corsi
L’offerta ACIT comprende corsi di
lingua tedesca e conversazione per
tutti i livelli (anche fuori sede,
individuali, del sabato) e corsi di
lingua italiana per stranieri.
 
Certificazioni Goethe-Institut
L’ACIT è sede d’esame autorizzata
del Goethe-Institut per le
certificazioni di lingua tedesca,
riconosciute in Italia e all’estero. Il
Goethe-Institut è ufficialmente
riconosciuto dal Ministero
dell’Istruzione, dell’Università e
della Ricerca come Ente
Certificatore per la lingua tedesca.
Attività culturali
L’offerta ACIT in campo culturale è
ricca e articolata: mostre, concerti,
conferenze, rassegne
cinematografiche. Le iniziative,
organizzate in collaborazione con i
Servizi Culturali del Comune della
Spezia e altri Enti e Istituzioni, sono
tutte aperte al pubblico e ad
ingresso gratuito.
 
Altre attività
Scambi tra soci ACIT e soci delle
associazioni tedesco-italiane. Corsi
di aggiornamento per insegnanti di
lingua tedesca. Informazioni sui
paesi di lingua tedesca.